Nel 2011 nascono nuove denominazioni: DOC Venezia e DOCG Lison

Nel 2011 nascono nuove denominazioni: DOC Venezia e DOCG Lison

In data 22 dicembre 2010 sono stati firmati dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e pubblicati con procedura d’urgenza il 7 gennaio 2011 nella Gazzetta Ufficiale, i decreti di riconoscimento della DOC Venezia e della DOCG Lison ed approvazione dei relativi disciplinari di produzione.

L’ottenimento di questi importanti risultati, per la Provincia di Venezia e per l’area DOC Lison-Pramaggiore, è stato possibile grazie alla volontà dei produttori di:

– attuare un piano strategico che permettesse la valorizzazione delle produzioni;

– elaborare una proposta di completa revisione dell’articolazione della designazione dei vini, per arrivare ad un sistema che consenta alle imprese vitivinicole del territorio di recuperare efficienza e visibilità sui più importanti mercati internazionali.

La DOC “Venezia”, che comprende le province di Treviso e di Venezia è riservata a Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Chardonnay, Pinot Grigio, Rosso (Merlot per almeno il 50%); Bianco (Verduzzo e Glera per almeno il 50%; solo in versione spumante e frizzante) e Rosato (da Raboso veronese per almeno il 70%; anche in versione spumante e frizzante).
I produttori veneziani potranno quindi, utilizzando una denominazione che fa perno sul nome Venezia, dare maggiore visibilità al nostro territorio e ai nostri vini di alto pregio, che verranno più facilmente identificati, conosciuti e valorizzati.

Per quanto riguarda il territorio della zona classica DOC Lison-Pramaggiore, la DOCG Lison o Lison Classico, identifica una delle produzioni di punta per tradizione e qualità di quest’area e permette così al Veneto di confermarsi una delle Regioni più blasonate dal punto di vista enologico, con ben 11 DOCG.

Per l’azienda agricola Le Carline il Lison è da sempre uno dei vini biologici più apprezzati sia dalla nostra clientela che dai maggiori esperti degustatori delle guide di settore.
Questo vino attualmente è presente sul mercato anche nella versione (molto apprezzata) Lison DOC Lison-Pramaggiore senza solfit aggiunti e breve lo potrete trovare in distribuzione sia nelle migliori enoteche che nei negozi specilizzati in prodotti biologici, del gruppo Naturasì e della catena Ecor- CuoreBio.

Su questo argomento leggi anche:
La prima vendemmia del Lison DOCG

Allegati:
LISON DOC Lison-Praggiore senza solfiti aggiunti Le Carline
Lison DOC Lison Pramaggiore Le Carline
pubblicazione Gazzetta Ufficiale